• Luca Rusconi

Crudo di spada con carciofi ed agrumi


Crudo di spada con carciofi ed agrumi

Ancora una semplice ricetta con il pesce spada crudo, ma che é ottima ovviamente anche con altri pesci; in ogni caso dovrete prima abbatte o congelare il pesce scelto per scongiurare il rischio dell'ANISAKIS. Alcune pescherie cominciano a dotarsi dell'abbattitore e su ordinazione abbatteranno il pesce per voi. La rapida surgelazione che si ottiene all'interno dell'abbattitore rispetta le qualità organolettiche del cibo, perché evita la formazione di macro-cristalli all'interno del prodotto.

Ingredienti per 4 persone

400 gr pesce spada

8 carciofini

1 limone

1 mandarancio

qb olio evo

qb sale

qb pepe

Preparazione

Pulire i carciofini, dividerli in quattro parti, e conservarli in acqua e limone sino all'ultimo. Preparare una emulsione con quattro cucchiai di olio, un cucchiaio di limone, sale e pepe. Pelare a vivo il limone ed il mandarancio. Disporre su di un piatto le fettine di pesce, guarnire con alcune fette di agrumi ed i carciofini e condire con l'emulsione.