top of page

Gnocchetti di zucchine alle erbette e pomodorini, calamaretti spadellati e crumble alla bottarga di muggine


Ingredienti

60 gr ricotta fresca

500 gr zucchine trombetta

50 gr parmigiano

200 gr farina 00

qb olio evo

qb sale


1 zucchine trombetta intera

1 cucchiai menta

2 cucchiai basilico

1 cucchiai origano

1 cucchiai rosmarino

1 cucchiai erba cipollina

olio evo

1 cucchiai limone

500 gr calamaretti

50 gr bottarga di muggine

qb mollica di pane tostata

12 pomodorini

Per gli gnocchi: tagliare le zucchine a fette, farle saltare in padella con sale e pepe, poco olio; porle dentro un mixer, aggiungere la ricotta fresca e la farina, far amalgamare bene e aggiungere il parmigiano. Con un cornetto di pasticceria con punta liscia lasciar cadere gli gnocchi direttamente nell'acqua salata bollente tagliandoli della lunghezza desiderata. Fare bollire per tre minuti, scolarli e lasciarli raffreddare su di una placca unta di olio, distanziandoli finché non si siano raffreddati perché non si attacchino. Tenere da parte.


Tritare finemente le erbe e mescolarle con l’olio evo e un pizzico di sale. Unire la bottarga tritata con il pane grossolanamente tritato e tostato in padella con poco olio evo.


Spadellare velocemente i pomodorini tagliati a metà con uno spicchio d’aglio e dell’olio evo. Saltare gli gnocchetti un paio di minuti nella salsa aggiungendo se serve poca acqua o brodo vegetale ed, alla fine, fuori dal fuoco, aggiungere la salsa di erbette.


Nel frattempo in una padella con dell’olio evo molto caldo saltare per un minuto i calamaretti puliti.


Con l’aiuto di un coppapasta largo impiattare gli gnocchetti, disporre sopra dei totanetti spadellati e cospargere di pane tostato con la bottarga.

Comments


bottom of page