Raviolo ripieno di borragine e pesce in guazzetto di vongole - Ravioli stuffed with borage and fish


Raviolo ripieno di borragine e pesce in guazzetto di vongole - Ravioli stuffed with borage and fish in guazzetto of clams

​Per questa ricetta abbiamo usato oltre ai gamberi il sorallo che è un ottimo ed economico pesce. Volendo potete sostituirlo con lo sciabola o altro pesce bianco. Il ripieno non è finemente tritato, ma anzi si devono sentire distintamente i pezzi di pesce. Il vantaggio dei ravioli é che si possono preparare in anticipo ed eventualmente anche surgelare e sono quindi molto comodi per una cena con gli amici.

Ingredienti per 6 persone

Per la sfoglia

200 gr farina 00

2 uova

2 tuorli

Per il ripieno

200 gr borraggine

50 gr ricotta fresca

200 gr gamberi

200 gr sorallo

Per il sugo

1 kg vongole

1 mazzetto prezzemolo

1 mazzetto basilico

2 spicchi aglio

50 cl vino bianco

qb olio evo

qb sale

qb pepe

Preparazione

Preparare la pasta

Per la pasta impastare le uova, i tuorli e la farina con una planetaria e lavorarla per dieci minuti; avvolgere l’impasto nella carta velina e lasciar riposare.

Preparare il ripieno

Pulire e bollire per un minuto le foglie di borragine; strizzarle bene e tritarle a finemente; mescolare il trito con la ricotta. Nel frattempo tagliare a cubettini il pesce. Unire il pesce e mescolare con cura.

Preparare i ravioli

Stendere la sfoglia, formare 12 cerchi di circa 9/10 cm di diametro.

Formare i ravioli mettendo al centro della pasta abbondante ripieno e coprendo con un cerchio di pasta. Premere bene i lati inumidendoli con un po’ di acqua. Rifinire i bordi con il coppapasta. Tenere al fresco.

Far aprire le vongole, pulite e spurgate, in padella con dell’olio, uno spicchio di aglio in camicia schiacciato ed il vino bianco.

Una volta aperte, sgusciare una parte delle vongole, filtrare il sugo, e rimettere il tutto in padella con il prezzemolo tritato e qualche foglia di basilico spezzettato.

Cuocere 5 minuti i ravioli in acqua salta e scolarli direttamente nella padella con il sugo di vongole. Cuocere un minuto bagnando bene i ravioli e servire in un piatto fondo nappando con il sugo ed un filo d'olio.

Pulire le vongole.

Far cadere le vongole una a una dall’alto su di una teglia da forno. Le cozze che contengono fango si aprono e vanno eliminate.Mettere in una ciotola grande riempita di acqua fredda salata (35 grammi di sale per litro di acqua) le vongole, aggiungere del giaccio e lasciare spurgare le vongole per un paio di ore; togliere dal contenitore le vongole, sciacquarle, lavare il contenitore eliminando la sabbia sul fondo e rimettere le vongole con dell’acqua fredda pronte per la cottura.

 

Serves 6