Ospedaletti | Italia   Per Domande / For Questions / Contattaci / Contact us at info@myhome.kitchen

Privacy /disclaimer / #cisisentebeneamangiarbene / Proudly created by Luca Rusconi

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Tumblr Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Luca Rusconi

Chirashi sushi con salsa wafu, cipollotti e peperoncino



Questa ricetta si ispira al Chirashi, che è un piatto giapponese. Il chirashi originale è preparato con il riso per il sushi e pesce crudo senza ulteriori condimenti. Questa mia versione prevede l’uso del riso pilaf e un condimento: il wafu. Il condimento Wafu, letteralmente "condimento in stile giapponese", è un condimento per insalata tipo vinaigrette a base di tosazu, popolare in Giappone. Il condimento wafu standard consiste in una miscela di salsa di soia giapponese, aceto di riso, mirin e olio vegetale.


Ingredienti

2 tazze riso basmati

2 cucchiai mirin, wafu

4 cucchiai soia, wafu

2 cucchiai aceto di riso, wafu

3 cucchiai olio evo, wafu

200 gr gamberi

200 gr tonno striato

200 gr salmone selvatico

200 gr pesce spada

1 cipollotto

1 peperoncino


1.Preparazione del riso pilaf: In una pentola larga mettere 4 tazze di acqua bollente salata e due tazze di riso basmati. Coprire con un coperchio e cuocere a fiamma dolce finché non è stata assorbita tutta l’acqua. Si può anche partire da freddo; in questo caso mettere in un pentolino 2 tazze di riso, un pizzico di sale e 3 tazze di acqua. Cuocere con il coperchio a fiamma dolce. In entrambi i casi il riso andrebbe abbondantemente sciacquato prima di essere cotto.


2.Wafu: In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti.


3.Pulire il pese ed affettarlo. Ovviamente qualsiasi pesce adatto ad essere mangiato crudo e utilizzabile in questa ricetta.


4.In un piatto fondo o in una ciotola distribuire uno strato di riso, aggiungere un pizzico di wasabi, coprire con il pesce misto crudo e nappare con la salsa wafu. Distribuire sul pesce qualche fetta di cipollotto e peperoncino.