• Luca Rusconi

Gnocchi di carote con salsa alla menta

Aggiornato il: 23 dic 2019


Il grande vantaggio di questi gnocchi e che possono essere preparati con largo anticipo - anche due giorni -. Dopo aver fatto la prima cottura in acqua potete riporli in frigo con l'accortezza di tenerli nella teglia unta di olio. Prima di servirli saltarli in padella per la seconda fase della cottura.

Ingredienti per 4/6 persone

500 gr carote pulite

80 gr ricotta fresca

30 gr parmigiano reggiano

200 gr farina 00

1 spicchio d'aglio

20 gr menta

qb olio di oliva

qb sale e pepe

Per la salsa:

40 ml panna

150 gr ricotta fresca

qb sale e pepe

30 gr menta

1 mestolino di brodo

40 gr burro

80 gr ricotta salata

Preparazione

Per gli gnocchi: tagliare le carote a pezzettini, farle saltare in padella con sale e pepe, poco olio.

Quando sono pronte porle dentro un mixer, aggiungere la menta tritata, frullarle e quindi aggiungere la ricotta fresca e la farina, far amalgamare bene e aggiungere il parmigiano. Con un cornetto da pasticceria con punta liscia (1 cm di diametro circa) lasciar cadere gli gnocchi direttamente nell'acqua salata bollente tagliandoli della lunghezza desiderata (un paio di cm). Fare bollire per 2 minuti, scolarli e lasciarli raffreddare su di una placca unta di olio, tenendo gli gnocchi leggermente separati perché non si attacchino.

Preparare la crema mescolando la ricotta, la panna e la menta tritata.

Saltare gli gnocchi nel burro fuso perché si scaldino; scaldare brevemente la crema regolando la densità con un po' di brodo.

In un piatto porre la crema alla base del piatto e sopra gli gnocchi con qualche scaglietta di grana padano.


Ospedaletti | Italia   Per Domande / For Questions / Contattaci / Contact us at info@myhome.kitchen

Privacy /disclaimer / #cisisentebeneamangiarbene / Proudly created by Luca Rusconi

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Tumblr Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon