• Luca Rusconi

Sarde a beccafico - “Beccafico” Sardines


Le sarde a beccafico sono un tipico piatto siciliano. Quelle che vi propongo sono tipiche di Palermo, si cuociono in forno e si mangiano sia calde che fredde. Le sarde a beccafico - sardi a beccaficu - devono il loro nome a dei piccoli volatili, i beccafichi che venivano serviti ripieni. Visto che il piatto era molto caro, chi non poteva permetterselo sostituiva i volatili con le sarde e altri ingredienti meno cari. Il risultato è ottimo.

Ingredienti per 4 persone

32 Sarde

40 grammi prezzemolo

20 grammi pinoli

2 fette di pane bianco

20 grammi uvetta

2 acciughe sotto sale

½ arancia

2 cucchiaini zucchero

qb sale

qb pepe

qb olio evo

16 foglie alloro

Procedimento

Pulire le sarde, eviscerarle e rimuovere testa e lisca, lasciando la coda; lavarle ed asciugarle con cura.

Frullare il pane grossolanamente e tostare la mollica sbriciolata in una padella con poco olio.

Aggiungere alla mollica tostata (tenendone una cucchiaiata da parte) l’uva passa, precedentemente posta in ammollo in acqua calda, il prezzemolo e le acciughe tritate, i pinoli tostati, sale, pepe e zucchero ed aggiungere eventualmente ancora un po’ di olio.

Stendere il composto ottenuto sulla parte interna delle sarde, arrotolare in modo tale da far restare la coda all'esterno (iniziando quindi dalla parte opposta).

Ricoprire una teglia con della carta da forno ed ungerla con dell'olio evo; disporre le sarde attaccate l'una all’altra separandole con mezza foglia d’alloro; cospargere con il pangrattato rimasto e spruzzare con il succo d'arancia e lo zucchero.

Infornare per circa 30’ minuti a 180°. Si possono consumare sia calde che fredde.

Ingredients for 4 persons

32 Sardines

40 gr parsley

2 tablespoons pine nuts

3 slices white bread

20 gr raisins

2 anchovies under salt

½ orange

2 teaspoons sugar

Salt to taste

Pepper to taste

Evo oil to taste

16 laurel leaves

Preparation

Clean the sardines, eviscerate them and remove the head and the fishbone, leaving the queue; wash and dry them carefully.

Blend the coarsely bread and toast the breadcrumbs crumbled in a pan with a little oil add to the roasted crumb (keep a spoonful by) the raisins, previously placed to soak in hot water, the parsley and the chopped anchovies, pine nuts, salt, pepper and sugar and add, possibly, a little bit of oil.

Spread the compound obtained on the inner part of the sardines, roll in such a way as to keep the queue outside (starting therefore from the opposite side).

Grease a baking pan with evo oil and arrange the sardines attached to one another by separating them with half laurel leaf; sprinkle with the remaining breadcrumbs and sprinkle with the orange juice and sugar.

Bake for about 30 minutes at 180°.

You can consume both hot and cold.


0 visualizzazioni

Ospedaletti | Italia   Per Domande / For Questions / Contattaci / Contact us at info@myhome.kitchen

Privacy /disclaimer / #cisisentebeneamangiarbene / Proudly created by Luca Rusconi

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Tumblr Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon